Comunicazione n. 43 - REPORT ESITI PROVE INVALSI 2018-2019

COMUNICAZIONE N. 43

 

AI DOCENTI  SCUOLA PRIMARIA 

E SECONDARIA DI I GRADO

SEDE

 

Oggetto : REPORT ESITI PROVE INVALSI 2018-2019

 

In accordo con il Dirigente Scolastico, le Funzioni Strumentali area 5 con incarico di Referente INVALSI, hanno predisposto una semplice guida al fine di agevolare la lettura degli esiti delle prove INVALSI e degli esiti della Prova Nazionale sostenute nell’a.s. 2018/19, rispettivamente dalle classi seconde e quinte della scuola primaria e dalle classi terze della scuola secondaria di I° grado.

Il Report è richiesto ai docenti delle attuali classi terze e prime della scuola primaria e delle classi prime della scuola secondaria, al fine di poter individuare punti di forza e, soprattutto, di criticità per poter avviare una dovuta e adeguata azione di miglioramento dell’azione di programmazione didattica dei relativi ambiti disciplinari. I dati ottenuti si integreranno con quelli derivanti dalle prove comuni interne per un migliore riscontro del lavoro svolto e una più efficace pianificazione di quello da svolgere.

Nel dettaglio, ogni docente coinvolto dovrà seguire i seguenti punti:

  1. Accedi al sito INVALSI-CINECA seguendo le indicazioni già diffuse;
  2. Entra nella sezione Prova nazionale della tua classe, utilizzando la user id e la pw fornita dalla Funzione strumentale,  dedicandoti in modo particolare alla tua disciplina.
  3. Fai una lettura degli esiti visionando: dettagli prova, correlazione, dettaglio risposte per item.  
  4. Soffermati con cura su “dettaglio risposte per item”.  
  5. Prepara successivamente un report sui punti critici e di forza rilevati. Sono da considerarsi punti critici tutte le risposte (corrette) con percentuale pari o inferiore al 55% relativamente all’ambito dell’item; sono punti di forza le risposte con una percentuale compresa tra 80 e 100. Annota, anche, la percentuale di “risposta non data” nell’ambito della classe di riferimento quando il valore è superiore al 40%.
  6. I punti di forza e di debolezza emersi vanno registrati nelle due tabelle di sintesi, una per matematica e una per italiano, come quelle di seguito allegate.
  7.  Trasmetterai il documento alla F.S. di riferimento area 5 che lo consegnerà al d.s.. 

Per ogni eventuale chiarimento rivolgersi alle docenti referenti INVALSI.

In allegato sono presenti:

1) le schede di rilevazione per la prova di italiano e matematica

2) la procedura per lettura e interpretazione dati 19-20

3) gli aspetti valutati per la prova di italiano e matematica (processi). 

Il materiale è reperibile anche sul sito nell’area riservata al link Spazio materiali prove INVALSI -> Guide per la lettura dei dati INVALSI

 

Funzioni Strumentali Area 5

Antonella Aruta – ref. INVALSI scuola secondaria

Nicolina Bortone - ref. INVALSI scuola primaria

Dirigente Scolastico

Mario Autore

                        Aversa, 31/10/2019