Ricerca Avviata

Corso ad Indirizzo Musicale

PERCORSO DI ORIENTAMENTO ALL'INDIRIZZO MUSICALE


IL PERCORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

Il Corso ad Indirizzo Musicale, attivo in questa scuola dall’a.s. 2007/08, si prefigge non solo di guidare gli alunni alla conoscenza e all’uso del linguaggio musicale, sviluppando le attitudini dei singoli, ma, secondo un’ottica più ampia mira a preparare i discenti ad usare il linguaggio musicale quale importante mezzo per esprimere sentimenti e stati d’animo attraverso l’arte dei suoni (vincendo inibizioni e timidezze) e per apprezzare la Musica quale elemento di coesione, di coeducazione e sviluppo culturale. Inoltre, attraverso l’acquisizione di capacità specifiche l’alunno progredisce nella maturazione e nella consapevolezza delle proprie inclinazioni e potenzialità in una prospettiva orientativa; impara a riconoscere e realizzare le opportunità di valorizzazione personale o sociale mediante le arti e la capacità di impegnarsi in processi creativi, sia individualmente sia collettivamente. 

Come specificato dalle Indicazioni nazionali per l’insegnamento di strumento musicale, nei percorsi a indirizzo musicale delle scuole secondarie di primo grado “nell’arco del triennio l’alunno, attraverso lo studio e la pratica dello strumento, avvia e sviluppa, integrandole tra loro, la conoscenza della specifica letteratura e della teoria musicale e la comprensione critica, inserite nel contesto storico-culturale di riferimento, le competenze tecnico-esecutive, interpretative, compositive ed improvvisative, anche in formazioni d’insieme, attraverso repertori di diversi generi, culture e periodi storici. 

L’alunno, inoltre, ha la possibilità di acquisire un adeguato metodo di studio attraverso l’interazione e l’uso creativo delle diverse forme di comunicazione interartistica e multimediale, pervasive nella cultura del nostro tempo. 

 

Gli strumenti studiati sono il pianoforte, il violino, l’oboe, il flauto

Ai corsi si accede tramite una prova orientativo-attitudinale di selezione. Possono richiedere l’ammissione tutti gli alunni che si iscrivono alla Scuola Secondaria di I grado per cui non occorre saper già suonare; tale prova si svolge nei periodiche precedono il termine delle iscrizioni.

Gli alunni ammessi al Corso ad Indirizzo Musicale effettueranno nell'ambito dell'attività curriculare, oltre alle 2 ore settimanali destinate all'insegnamento dell'educazione musicale di cui condivide le finalità generali, si affianca e interagisce con questo, altre 3 ore settimanali per svolgere:

·                le lezioni di strumento, individuali e/o per piccoli gruppi 

·                le lezioni di teoria e lettura della musica

·                le attività di musica d'insieme.

Ciascun alunno effettuerà non più di 2 rientri settimanali in orario pomeridiano per svolgere le lezioni e le attività previste.

Una volta che gli alunni avranno acquisito una minima padronanza dello strumento, saranno coinvolti in attività musicali organizzate all'interno e al di fuori della scuola (saggi, partecipazioni a concorsi, iniziative e progetti musicali) sia in formazioni solistiche che in gruppi, anche con la partecipazione del Coro della Scuola.

In sede di esame di licenza verrà verificata, nell’ambito del previsto colloquio pluridisciplinare, anche la competenza musicale raggiunta al termine del triennio sia sul versante della pratica esecutiva, individuale e/o d’insieme, sia su quello teorico.

Alla fine del triennio gli allievi riceveranno una certificazione delle competenze con la relativa assegnazione di livello.

La frequenza del corso è COMPLETAMENTE GRATUITA.

Esiste, inoltre, la possibilità di prendere in comodato gli strumenti posseduti dalla scuola per promuovere lo studio casalingo, in attesa del possesso di un proprio strumento.

Quest’anno la data fissata è il 1 FEBBRAIO 2024. Potrebbero essere previste ulteriori date in rapporto al numero delle richieste di selezione


IN ALLEGATO IL REGOLAMENTO DEL PERCORSO AD INDIRIZZO MUSICALE A.S. 2023-34


PERCORSO DI ORIENTAMENTO ALL'INDIRIZZO MUSICALE